Cervello: realizzata su topi la prima mappa completa delle sinapsi

Cervello: realizzata su topi la prima mappa completa delle sinapsi

Una rete luminosa interconnessa. E’ pronta la prima mappa delle connessioni cerebrali. Grazie a questa mappatura gli scienziati potranno meglio comprendere come si organizzano oltre un miliardo di sinapsi e come vengono trasmessi i segnali che permettono ai neuroni di comunicare tra loro e con le altre cellule.

Sinaptoma. Chiamata sinaptoma e ottenuta sui topi, la mappa potrebbe aiutare a comprendere come funziona il cervello e come si sviluppano malattie come autismo e schizofrenia, in cui le sinapsi funzionano in modo anomalo. Pubblicato sulla rivista Neuron, il risultato si deve ai ricercatori guidati da Seth Grant, dell’università di Edimburgo.

 

Continua la lettura su Popsci.it

 


Tags assigned to this article:
cervellorattisinapsi

Related Articles

Parkinson: attaccare un enzima per arrestare la malattia

Terapie mirate per combattere il Parkinson. Uno studio condotto dal ricercatore palermitano Roberto Di Maio della Fondazione Ri.MED, in collaborazione

Memoria: per quella a lungo termine c’è la stimolazione transcranica a corrente alternata

La stimolazione transcranica a corrente alternata (tACS) migliora il consolidamento della memoria a lungo temine. È quanto suggerisce una ricerca

Un approccio biochimico per capire l’importanza del sonno

Due anni fa, alcuni scienziati giapponesi hanno riferito la scoperta di un topo che proprio non riusciva a rimanere sveglio.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*